Archivi: Projects

Da:
Adrian Ciorba
25/10/2018

Gioielleria Linda

Il progetto è caratterizzato dall’uso di pareti trasparenti, che dilatano gli spazi lasciando che lo sguardo arrivi all’interno della gioielleria, facendo apprezzare l’atmosfera accogliente e lo stile ricercato e moderno. In vetrina, le teche sembrano sospese nel vuoto con un effetto di grande leggerezza, sottolineato da un’accurata illuminazione, che attira e coinvolge i passanti. Da sottolineare il dettaglio laterale della porta d’ingresso, in legno laccato con finitura tortora, personalizzata con l’incisione del logo del cliente.

All’interno, I toni sono luminosi ed eleganti, grazie all’uso di arredi in legno wengè e dettagli laccati bianchi. Per l’esposizione dei gioielli è stata creata un’ampia parete con un sistema di cubi modulari in legno laccato in bianco ed elementi strutturali in legno wengè che ne sottolineano la ripartizione ritmica orizzontale, conferendo maggiore profondità all’ambiente.

Leggi Altro
Da:
evelina
23/10/2018

Gioielleria B.

Arredi in legno zebrano, elementi laccati opachi e dettagli in ottone brunito, per creare un’atmosfera elegante e raffinata.

Uno spazio articolato, ma con ambiti accoglienti, dove poter incontrare i clienti in tutta tranquillità e metterli a proprio agio, per poter presentare e raccontare loro il mondo dei gioielli.

Lo stile della gioielleria estremamente raffinato e ricercato è arricchito da tantissimi dettagli, come le pareti a grandi decori bianchi e grigi, l’illuminazione come accessorio importante per caratterizzare gli spazi, come le preziose lampade poste sui tavoli, oppure il lampadario di design che sottolinea la zona cassa

Leggi Altro
Da:
evelina
12/10/2018

Gioielleria G.

Il bianco degli arredi in legno laccato risalta sulle pareti in grigio tinta unita e con zone rigate, creando un’atmosfera elegante e raffinata.

La preziosità del progetto è sottolineata dagli arredi in legno zebrano e dalla pavimentazione in marmo, con inserti policromi pregiati.

Ampie teche sapientemente illuminate danno vita ad uno spazio espositivo moderno ed esclusivo.

Leggi Altro
Da:
evelina
12/10/2018

Gioielleria M.

Gli ampi spazi della gioielleria sono scanditi da arredi pregiati, elementi in legno laccato lucido e legno zebrano e dettagli in acciaio.

Tubolari in acciaio cromato sostengono i grandi parallelepipedi che contengono il sistema d’illuminazione e valorizzano le teche espositive centrali.

Sulle pareti spiccano raffinate sagome che richiamano il mondo degli orologi: ogni figura è stata intagliata con la nostra macchina a controllo numerico e realizzata con un innovativo materiale composito.

Leggi Altro
Da:
Adrian Ciorba
09/10/2018

Esposito

I toni prevalenti sono il bianco ed il grigio utilizzati per le pareti e le laccature degli arredi, che hanno particolari finiture bianche vibranti di luce, grazie alla texture rigata a rilievo. Il progetto, nato dalla collaborazione con l’Arch. Tiziana Fiorillo, si fonda su partizioni simmetriche degli spazi, sia in vetrina che all’interno. Le teche costruite in cristallo, hanno effetti di luce ben calibrati, in grado di dare emozioni e di esaltare la bellezza dei preziosi. Colpisce la parete fondale, sottolineata dal colore ‘carta da zucchero’, una calda tonalità del blu, avvolgente e affascinante, che rende l’ambiente più profondo, creando un equilibrio di stile ed eleganza.

Leggi Altro
Da:
admin
18/09/2018
Da:
admin
18/09/2018
Da:
admin
18/09/2018
Da:
admin
18/09/2018
Da:
admin
18/09/2018

Hotel Palace

A partire dal 2012 la famiglia Vittozzi – proprietaria da oltre 40 anni dell’Hotel Palace – ha iniziato un’importante percorso di rinnovamento di questo storico albergo, punto di riferimento dell’intera provincia di Salerno. Lo studio A4 Design si è occupato del progetto di rinnovamento, definendo le migliori strategie e sinergie progettuali per dar vita alla ristrutturazione interna ed esterna della struttura alberghiera. Il significativo e delicato progetto di restyling è stato effettuato con un percorso a tappe. Nella prima si è provveduto ad effettuare un intervento di restyling interno per gli spazi comuni e le camere del 2° piano. Nella seconda fase sono state realizzate le relative opere di sistemazione esterna e nella terza si è proceduto alla sostituzione dell’ascensore e al restyling di ulteriori 3 camere Superior secondo una filosofia ben precisa che pone l’accento sull’aspetto emozionale dell’utente finale.

 

  Camera Positano

 

La camera è una rivisitazione in chiave moderna di elementi che richiamano lo stile della vicina Costiera Amalfitana.
Mattonelle esagonali a pavimento, rivisitazione della classica mattonella vietrese.  Alle pareti boiserie laccate bianche e parato floreale, soffitto color  ‘carta da zucchero’, ad accentuare un’atmosfera fresca, solare ed accogliente.
Illuminazione soffusa con led a soffitto e d’accento con led ad incasso. A parete lampade con diffusore bianco in tessuto.

  Camera Paestum

Sono stati utilizzati i colori tipici del Cilento, verde oliva e gradazioni del marrone e beige, tortora, a ricordare i tratti tipici della campagna e dei materiali cilentani. Le finiture degli arredi sono in legno  e parti laccate in verde oliva.
Una stampa su tela riporta l’immagine di un’incisione settecentesca dei Templi di Paestum. Il disegno della testiera ricorda un trilite classico.

  Camera Superior

Carte da parati per rendere l’ambiente più confortevole, colori vivaci ed accoglienti, come il viola e sfumature di tortora.

Leggi Altro
Scroll Up